Le pipe di Arcangelo Ambrosi

Strumento per il fumo lento oppure opera d’arte da esporre? Viene da porsi questa domanda osservando le pipe realizzate da Arcangelo Ambrosi.

Artista appassionato della lavorazione del legno, Ambrosi ha iniziato la produzione di alcuni pezzi nel suo laboratorio di Bitonto subito dopo la laurea e nel 2015 ne ha fatto il suo lavoro.

Siamo di fronte a pipe in cui la scultura incrocia la funzionalità fino a limiti estremi: il cannello si annoda o diventa il binario di un trenino, la testa si nasconde sotto un velo o assume forme animali, una inedita dimensione estetica e tattile prende il sopravvento sull’immagine iconica dell’oggetto da fumo.

Pezzi naturalmente molto limitati con radiche selezionate in funzione dell’idea creativa.

Le pipe di Arcangelo Ambrosi hanno prezzi medi da 300 a 1.300 euro con punte da 2.000 per esemplari più elaborati.

« di 10 »