Le pipe di Mario Pascucci

Una esperienza trentennale nel settore artigianale pesarese delle pipe nel 2013 porta Mario Pascucci a fondare il marchio che porta il suo nome.

Su modelli classici si innestano forme molto ricercate: il risultato sono pezzi unici, soprattutto tra le freehand, dal carattere deciso e fortemente caratterizzato.

Accanto alle tante lisce, anche pipe rusticate degne di nota per la particolare personalità.

Menzione speciale per le selezionatissime radiche, fatte stagionare in laboratorio, valorizzate con grande maestria ed attenzione.

Le pipe di Mario Pascucci hanno prezzi medi da 100 a 250 euro

« di 12 »