Le pipe di Vito Piantanida

Le pipe di Vito Piantanida, grafico pubblicitario classe 1975, nascono a Magnago, in provincia di Milano, nel 2011.

La passione per la pipa diventa un hobby dedicato non solo alla realizzazione di nuovi esemplari ma anche al restauro di pipe rodate.

Da una predilezione per il classico, Apple, Brandy, Dublino e Billiard, la sperimentazione si muove verso forme e linee originali, sobrie ed eleganti.

In dissonanza con gli equilibri classici, vede la luce anche qualche esperimento freehand ardito e spigoloso.

Da placche di radica di erica italiana, lavorate esclusivamente a mano e senza tornio, prendono forma esemplari che seguono la valorizzazione delle venature e le esaltano con colorazioni calde. Un mix di passione, ricerca ed evoluzione.

I bocchini sono realizzati interamente da barra, con ebanite e chumberland tedeschi.

Le pipe di Vito Piantanida hanno prezzi che vanno da 100 a 250 euro.

« di 12 »